Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

2017-2018, venticinquesimo anno de Lalineascritta:
il programma e gli eventi speciali

Lalineascritta - Il programma 2017-2018

Lalineascritta, fondata nel 1993 dalla scrittrice Antonella Cilento, la più antica scuola di scrittura del Sud e una delle più antiche d’Italia, compie 25 anni di attività nel 2017. 

In questo quarto di secolo i laboratori tenuti da Antonella Cilento sono cresciuti, mutati, evoluti senza perdere lo spirito che li animava all’origine: formare e avvicinare persone di ogni età e cultura alla passione per la parola scritta e letta, nell’assoluta convinzione che esprimersi, conoscersi e offrire l’opportunità di un personale percorso letterario professionale e completo sia una risorsa fondamentale per ogni comunità.

In questi 25 anni numerosissimi scrittori ed editor di livello nazionale e internazionale sono stati ospiti dei corsi, degli stage, dei workshop organizzati da Lalineascritta e numerosi sono anche stati gli autori che, partiti dall’aula, sono approdati, seguiti da Antonella Cilento, ad agenzie ed editori di qualità o hanno trovato la loro vocazione nella scrittura per la radio, la televisione, il cinema o nel lavoro editoriale vero e proprio, nella costruzione del libro, presso case editrici nazionali. Inoltre, l’organizzazione di convegni, rassegne, incontri d’autore, letture, spettacoli e performance è stata parte integrante della storia de Lalineascritta e dell’Associazione Culturale Aldebaran Park che ne produce le attività.

Lo Staff coordina e scrive progetti nazionali, come Strane Coppie, incontri sulla letteratura mondiale, sull’arte e sul cinema, che giungono nel 2018 al decimo anno di programmazione. E a questa già ricca offerta contribuisce da cinque anni con splendide lezioni magistrali una delle firme letterarie più prestigiose d’Italia, Giuseppe Montesano.

Lalineascritta offre un percorso completo per quanti desiderino avvicinarsi per la prima volta alla scrittura, per i lettori accaniti, per i curiosi, ma anche per chi ha intenzione di cercare la propria autentica voce di narratore. Una buona scuola non promette a nessuno di diventare autore: non vendiamo talento. Ma una buona palestra e molta disciplina possono far fruttare la scrittura. Non è un caso che Lalineascritta proponga, da sempre, anche corsi di formazione per docenti e studenti nelle scuole.

Alcuni degli autori formati da Lalineascritta: Michele Di Palma, Stefania Bruno (Granta Italia, Rizzoli), Rossella Milone (Avagliano, Einaudi, Laterza), Massimiliano Virgilio (Rizzoli, Laterza), Giusi Marchetta (vincitrice Premio Calvino 2006, Terre di Mezzo e Rizzoli), Antonella Del Giudice (Avagliano, Alet), Eduardo Savarese (e/o), Bruno Galluccio (Einaudi), Viola Rispoli (Story editor RAI), Gaia Rispoli (editor per Elliott), Francesco Mari (Fazi), Francesca Marone (Castelvecchi) e tanti altri.

Il programma 2017-2018


Il Laboratorio propone, come sempre, il corso di formazione alla scrittura narrativa, in tre livelli che va da ottobre a luglio con cadenza settimanale e pomeridiano/serale condotto da Antonella Cilento con Stefania Bruno, Iole Cilento, Valentina Giannuzzi, Paolo Oliveri del Castillo. Ospiti di fine anno, editor di grandi case editrici nazionali.

Al corso base quest'anno si affiancheranno tanti altri laboratori: Ludoscrittura e giochi letterari con Marco AlfanoOpera Lirica con Iole Cilento; Drammaturgia con Stefania BrunoImprovvisazione e teatro con Paolo Oliveri del Castillo; Editoria con Valentina Giannuzzi e Stefania CantelmoSegno e colore con Iole Cilento. Last but not least, per il sesto anno consecutivo, le seguitissime lezioni magistrali di Giuseppe Montesano, ovvero I magnifici sette.

Proseguono, infine, gli ormai seguitissimi corsi online in webconference che partiranno a ottobre, gennaio e aprile (sette lezioni ciascuno).

Questo l'elenco dei percorsi e delle attività dell'anno (clicca sui titoli per i dettagli):

  • Laboratorio di scrittura narrativa 1
    "Dalla Scrittura di sé alla finzione narrativa": livello base, in tre step trimestrali: aperto a chiunque  abbia voglia di iniziare: lettori, aspiranti scrittori, curiosi. Step necessario anche per chi già scrive o pubblica: fornisce tutti gli strumenti per cominciare (o ricominciare).
  • Laboratorio di scrittura narrativa 2
    "Racconto, novella, tranche de vie": secondo step, frequentabile da chi ha già seguito nel corso degli ultimi anni almeno un trimestre di I livello o da chi ha già avuto esperienze negli stage o nei corsi on line del metodo de Lalineascritta, offre gli strumenti per costruire storie di varie dimensioni.
  • Laboratorio di scrittura narrativa 3
    "Scrivere il romanzo": il terzo step, aperto solo a chi ha già fatto molta strada con Lalineascritta e ha un manoscritto da completare nel cassetto (romanzo, raccolta racconti, racconto lungo).
  • Parole a manovella
    Un laboratorio di ludoscrittura e giochi letterari, che affronta con serissima leggerezza la relazione tra parola e gioco, in entrambe le direzioni: usare il gioco e le sue regole come strumento creativo per scrivere e le parole per giocare e divertirsi. Lo faremo attraversando la miriade di forme della ludoscrittura, leggendo e analizzando gli scrittori e i poeti che...
  • Una notte all'opera (fiabe)
    Quattro incontri per riscoprire l’attualità e il potere emozionale dell’opera lirica. Storie e personaggi che nutrono il nostro immaginario da generazioni; canzoni e film li hanno celebrati, imitati e saccheggiati, ma noi, cosa sappiamo davvero di loro?L’opera racconta la vita mescolando amore e morte, favola e storia, con una libertà...
  • In scena! Voci, maschere, persone
    Un laboratorio di drammaturgia durante il quale ci addentreremo nella scrittura per il teatro, dall’immagine iniziale all’azione, cercando le voci e i gesti dei personaggi, tessendo le storie sulla pagina e nello spazio scenico. A evocare la scrittura le parole e le immagini di grandi maestri, da Kostantin Stanislavskij a Peter Brook, da Fernando de Roja...
  • Il manoscritto diventa libro
    Sette lezioni per comprendere e analizzare il rapporto che intercorre tra attività letteraria e sistema editoriale e tentare di descrivere le leggi che lo regolano: come è strutturata una casa editrice e come sono organizzati ruoli e funzioni al suo interno; come nasce una collana e come si stabilisce il pubblico di riferimento; quali sono gli strumenti ...
  • Una passione al giorno
    Un laboratorio esperienziale di improvvisazione e teatro, un percorso in sei incontri che vedrà i partecipanti giocare a mettere in scena i più svariati personaggi con le loro passioni, attraverso l’uso dell’improvvisazione e con l’aiuto di grandi autori del Teatro di ogni tempo. Questo non è un laboratorio teatrale puro e s...
  • L'immagine parlante
    Un laboratorio di segno e colore in sette incontri a cadenza quindicinale, per tutti i livelli di abilità: stimolati dai maestri del contemporaneo, alla scoperta delle nostre enormi possibilità espressive.
  • I magnifici sette
    La sesta edizione del seguitissimo ciclo di lezioni magistrali tenute da Giuseppe Montesano sull'arte dello scrivere (e del leggere). Protagonisti quest'anno Bellow, Balzac, Joyce, Lispector, Amleto, gli scrittori comici e Houllebecq.
  • Laboratorio di scrittura in webconference
    Si può partecipare da ogni luogo nel mondo alle lezioni di scrittura in diretta nell'aula virtuale con Antonella Cilento, interagire in diretta con lei in audio e video come in un corso dal vivo. Dopo cinque anni di crescente successo, nella nuova stagione sono previste tre nuove edizioni, la prima in partenza ad ottobre.
  • "Misteri", lo stage di settembre a Certaldo
    Uno stage di scrittura creativa condotto da Antonella Cilento nei luoghi del Boccaccio sui misteri della trama e sul tempo che trasforma i personaggi, una vacanza nel cuore della Toscana più bella, un corso di formazione all'arte del narrare.

Scarica la brochure stampabile del programma in .pdf

Lalineascritta svolge i suoi corsi presso la Book Area di Healthy, via Merliani 128, Napoli (spazio ex Libreria Guida Vomero, primo piano) :: Mappa

 

Gli eventi speciali al cinema Hart


Festa per il venticinquennale e presentazione dei corsi

mercoledì 20 settembre 2017 h 18.00
Cinema Hart, via Crispi, 33 Napoli

Nella deliziosa cornice del Cinema Hart lo Staff de Lalineascritta con Antonella Cilento, Giuseppe Montesano, molti ospiti e tutti gli allievi della scuola festeggiano questa lunga e felice storia che ha costruito una comunità vasta, partita da Napoli ma con radici in tutt’Italia e ormai anche in altri paesi d’Europa.
Sarà l’occasione per presentare il nuovo anno di corso e festeggiare in anticipo anche la decima edizione di Strane Coppie, altro importante traguardo che si raggiungerà nel 2018: gli incontri d’autore intorno ai grandi classici della letteratura mondiale con l’arte, il cinema e molto di più sono ormai itineranti lungo l’Italia, da Napoli a Roma, da Milano a Verona.

Una serata per ricordare il passato e celebrare il futuro, brindare, ascoltare i Ferraniacolor che presenteranno il loro album e, perché no, ballare!

Letture di Gea Martire, Imma Villa, Orlando Cinque.


Il piatto dell'amicizia una giornata a napoli per magda SzabÓ

mercoledì 1 novembre 2017 h 18.00
Cinema Hart, via Crispi, 33 Napoli

In occasione del centenario della nascita di Magda Szabó, nome fra i più eccellenti della letteratura ungherese, l’Accademia d’Ungheria e Lalineascritta organizzano Il piatto dell’amicizia, espressione tradizionale che indica il dono libero per ospiti e viandanti. Un piatto dell’amicizia lega Napoli all’Ungheria, e all’antica capitale Debrečen in cui Magda visse e di cui tanto scrisse, sin dai tempi della regina angioina Maria, che volle la bellissima chiesa di Donnaregina Vecchia e ospitò Petrarca; un legame che si è consolidato con la presenza a Napoli durante la Seconda Guerra di un altro nome straordinario della letteratura magiara, Sándor Márai.

I numerosi lettori che hanno amato La porta, L’altra Eszter, La ballata di Iza ameranno Abigail, Per Elisa, Creusaide, fra i capolavori di Magda Szabó che la casa editrice Anfora ha pubblicato per la prima volta in Italia. Una serata per celebrare il legame fra Szabó e tante autrici italiane, da Matilde Serao a Elsa Morante, da Fausta Cialente a Dolores Prato, a Lalla Romano, con interventi di scrittrici, docenti universitari, attori e attrici, che si concluderà con la proiezione del film La porta di István Szabó.

Con Antonella Cilento, István Puskás, direttore dell’Accademia d’Ungheria e Mónika Szilágyi, responsabile della casa editrice Anfora (e altri ospiti a sorpresa).


 

Copyright © 1993 - 2016 Associazione Culturale Aldebaran Park - Lalineascritta Laboratori di Scrittura
Sede legale: via Caravaggio, 30 - 80126 Napoli | Codice Fiscale 94141660632

Le Opinioni e i Contenuti all'interno de lalineascritta.it esprimono esclusivamente il parere dei rispettivi autori.