Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

Il programma 2018-2019 de Lalineascritta

tutti i corsi e gli eventi, in breve

Lalineascritta - Il programma 2018-2019

Lalineascritta, fondata nel 1993 dalla scrittrice Antonella Cilento, la più antica scuola di scrittura del Sud e una delle più antiche d’Italia, compie 26 anni di attività nel 2019. 

In questo quarto di secolo i laboratori tenuti da Antonella Cilento sono cresciuti, mutati, evoluti senza perdere lo spirito che li animava all’origine: formare e avvicinare persone di ogni età e cultura alla passione per la parola scritta e letta, nell’assoluta convinzione che esprimersi, conoscersi e offrire l’opportunità di un personale percorso letterario professionale e completo sia una risorsa fondamentale per ogni comunità.

Lalineascritta considera la creatività il motore primario di qualsiasi espressione artistica e una potenzialità che chiunque, a prescindere dal suo livello d’istruzione,
dall’estrazione sociale e dal percorso di vita, può coltivare ed espandere sia per la sua crescita personale che per quella artistica.

In questi 26 anni numerosissimi scrittori ed editor di livello nazionale e internazionale sono stati ospiti dei corsi, degli stage, dei workshop organizzati da Lalineascritta e numerosi sono anche stati gli autori che, partiti dall’aula, sono approdati, seguiti da Antonella Cilento, ad agenzie ed editori di qualità o hanno trovato la loro vocazione nella scrittura per la radio, la televisione, il cinema o nel lavoro editoriale vero e proprio, nella costruzione del libro, presso case editrici nazionali. Inoltre, l’organizzazione di convegni, rassegne, incontri d’autore, letture, spettacoli e performance è stata parte integrante della storia de Lalineascritta e dell’Associazione Culturale Aldebaran Park che ne produce le attività.

Lo Staff coordina e scrive progetti nazionali, come Strane Coppie, incontri sulla letteratura mondiale, sull’arte e sul cinema, che giungono nel 2018 al decimo anno di programmazione. E a questa già ricca offerta contribuisce da cinque anni con splendide lezioni magistrali una delle firme letterarie più prestigiose d’Italia, Giuseppe Montesano.

Lalineascritta offre un percorso completo per quanti desiderino avvicinarsi per la prima volta alla scrittura, per i lettori accaniti, per i curiosi, ma anche per chi ha intenzione di cercare la propria autentica voce di narratore. Una buona scuola non promette a nessuno di diventare autore: non vendiamo talento. Ma una buona palestra e molta disciplina possono far fruttare la scrittura. Non è un caso che Lalineascritta proponga, da sempre, anche corsi di formazione per docenti e studenti nelle scuole.

Alcuni degli autori formati da Lalineascritta: Michele Di Palma, Stefania Bruno (Granta Italia, Rizzoli), Rossella Milone (Avagliano, Einaudi, Laterza), Massimiliano Virgilio (Rizzoli, Laterza), Giusi Marchetta (vincitrice Premio Calvino 2006, Terre di Mezzo e Rizzoli), Antonella Del Giudice (Avagliano, Alet), Eduardo Savarese (e/o), Bruno Galluccio (Einaudi), Viola Rispoli (Story editor RAI), Gaia Rispoli (editor per Elliott), Francesco Mari (Fazi), Francesca Marone (Castelvecchi) Maria Loreta Chieffo (Tombolini) e tanti altri.

Il programma 2018-2019


Questo l'elenco dei percorsi e delle attività dell'anno (clicca sui titoli per i dettagli):

  • Laboratorio di scrittura narrativa 1
    "Dalla Scrittura di sé alla finzione narrativa": livello base, articolato in tre trimestri: aperto a chiunque abbia voglia di iniziare: lettori, aspiranti scrittori, curiosi. Necessario anche per chi già scrive o pubblica.
  • Laboratorio di scrittura narrativa 2
    "L’arte del racconto", il secondo livello annuale, è composto di tre trimestri di 12 incontri ciascuno, è aperto a chiunque abbia già seguito il primo livello di corso.
  • Laboratorio di scrittura narrativa 3
    "La casa sotterranea: la trama", il terzo livello annuale,  composto di tre trimestri di 12 incontri ciascuno, è aperto a chiunque abbia già seguito il primo e il secondo livello di corso.
  • Viaggio al termine del romanzo
    Obiettivo: portare a compimento un progetto di romanzo o una raccolta di racconti, da sottoporre nell’ultimo stage ad agenti ed editor di grandi case editrici. Ammissione su selezione (sinossi di max 2 cartelle entro il 20/9/2018).
  • Laboratorio di scrittura in webconference
    Da ogni luogo nel mondo, con un computer o un tablet, le lezioni in diretta audiovideo nell'aula virtuale con Antonella Cilento, scrivendo e interagendo dal vivo. Tre corsi indipendenti: ottobre-dicembre, gennaio-marzo, aprile-giugno.
  • In scena! Trame, forme e generi
    Un corso semestrale con cadenza quindicinale (12 lezioni) dedicato alla scrittura per la scena e alla storia del teatro.
  • Il mestiere dell'editoria
    Un corso semestrale con cadenza quindicinale (12 lezioni) per avviarsi alla professione editoriale e per comprendere meglio il proprio lavoro di scrittura
  • Parole a manovella
    Scrivere giocando, giocare scrivendo: un laboratorio di ludoscrittura e giochi letterari, che affronta la relazione tra parola e gioco nelle due direzioni: il gioco e le sue regole come strumento creativo per scrivere e le parole per giocare. 
  • I magnifici sette
    La settima edizione del seguitissimo ciclo di lezioni magistrali tenute da Giuseppe Montesano sull'arte dello scrivere e del leggere. Protagonisti quest'anno Rabelais, Goethe, le sorelle Brönte, Dickens, Cvetaeva, Beckett e DeLillo. Un giovedì al mese per scoprire o riscoprire i grandi classici di ogni tempo.
  • L'immagine parlante
    Un laboratorio teorico-pratico di arti visive rivolto agli appassionati di tutte le età e agli studenti d’Arte, articolato su due livelli di corso differenziati e paralleli: un percorso mensile su luce e colore e uno quindicinale su segno e disegno.
  • Una passione al giorno
    Un laboratorio esperienziale di improvvisazione e teatro, un percorso in sei incontri che vedrà i partecipanti giocare a mettere in scena i più svariati personaggi con le loro passioni, attraverso l’uso dell’improvvisazione e con l’aiuto di grandi autori del teatro di ogni tempo. 
  • Corsi per bambini e ragazzi
    Laboratori di scrittura e arti visive per i più giovani.

Scarica la brochure stampabile del programma 2018-2019 in .pdf

Lalineascritta svolge i suoi corsi presso la propria sede, a Napoli, in Galleria Vanvitelli - Via Kerbaker 23 (piano ammezzato) :: Mappa

 


Gli eventi di presentazione

Ventisei anni di attività sono un grande traguardo: quanta strada ha fatto un piccolo corso di scrittura che nel tempo è diventata la più grande e prestigiosa scuola di scrittura del Sud e una delle prime in Italia, da quest’anno con sede propria e con un Master in Scrittura ed Editoria realizzato in collaborazione con UNISOB, Università Suor Orsola Benincasa. Il 9 luglio e il 19 settembre dalle 18.00 lo staff de Lalineascritta vi aspetta: due serate per avere informazioni sul nuovo anno di corsi, iscriversi, chiacchierare, ascoltare letture e musica…

Festa di inaugurazione della sede

Lunedì 9 luglio 2018, ore 18.00

Per festeggiare la conclusione del 25° anno con tutti gli allievi della scuola e brindare per la nuova sede dei corsi

Presentazione dei corsi 2018/2019

Mercoledì 19 settembre 2018, ore 18.00

Per presentare il nuovo anno di corso e anticipare qualche novità circa STRANE COPPIE 2019, undicesima edizione, incontri d’autore intorno ai grandi classici della letteratura mondiale con l’arte, il cinema e molto di più, itineranti lungo l’Italia, da Napoli a Roma, da Milano a Verona grazie a Banco BPM.

Copyright © 1993 - 2016 Associazione Culturale Aldebaran Park - Lalineascritta Laboratori di Scrittura
Sede legale: via Caravaggio, 30 - 80126 Napoli | Codice Fiscale 94141660632

Le Opinioni e i Contenuti all'interno de lalineascritta.it esprimono esclusivamente il parere dei rispettivi autori.